18 Gen. 2018 | 08:40
ANALISI METEO, 22-27 Gennaio, dominio dell'alta pressione

Mappa tecnica ECMWF: notare il promontorio anticiclonico sull'Italia

Mappa tecnica ECMWF: notare il promontorio anticiclonico sull'Italia
Tra il 20 e il 21 Gennaio il flusso perturbato atlantico riuscirà a sfiorare anche l'Italia, portando atmosfera instabile soprattutto sulle regioni centro-meridionali.
Successivamente l'alta pressione delle Azzorre comincerà ad avanzare verso l'Europa.

SITUAZIONE 22-27 GENNAIO - In questo periodo, come accennato, l'alta pressione delle Azzorre acquisterà sempre più potenza e tenderà ad avanzare verso l'Europa, inglobando anche l'Italia.

CONSEGUENZE - La presenza di un anticiclone in pieno inverno caratterizzerà le regioni italiane in modi diversi.
Se al Centro-Sud, sulle isole maggiori, sui settori alpini e prealpini il bel tempo dominerà incontrastato con il cielo che si presenterà spesso poco nuvoloso, al Nord si andranno a formare gradualmente le nebbie che renderanno il cielo spesso invisibile e il clima freddo.

TEMPERATURE - Sarà la presenza della nebbia a mantenere le temperature basse sulla Pianura padana dove non si supereranno i 6/7°. Dove la pianura sarà baciata dal sole i valori termici saliranno anche sopra i 10°.
Clima mite invece al Centro-Sud con valori massimi che saliranno ben oltre i 15/16° su tantissime città.

Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE" sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, a tema meteorologico, ma non solo! Pagina Facebook Ufficiale iLMeteo




Torna alla home notizie