20 Set. 2017 | 14:30
VIAGGI » il Monte Rushmore parla italiano [VIDEO]
VIAGGI: il Monte Rushmore parla italiano

Che in America ci fosse un po' d'Italia, anzi molta, già si sapeva, ma da oggi i più patriottici potranno rivendicare anche la paternità dell'opera che ha reso celebre il monte Rushmore, il massiccio di granito in Sud Dakota dove è stato proprio un costruttore italiano ad aver impresso sulla superficie i volti di George washington, Thomas Jefferson, Theodore Roosvelt e Abraham Lincoln.

Fu infatti Luigi Del Bianco a scolpire i quattro presidenti americani sul monte per ricordare a tutta la nazione quanto essi abbiano contribuito a cambiare il paese.

UNA STORIA "COMUNE" MA UNICA - Sì, una storia comune perché Del Bianco fu uno dei tanti immigrati oltreoceano per cercare fortuna quando ormai l'Italia aveva ben poco da offrire.

Originario di Meduno in provincia di Pordenone, seguì il consiglio del cugino che già si era trasferito nel Vermont perché lì c'era lavoro. A soli 17 anni si imbarcò con la speranza adolescenziale di trovare un impiego e infatti fu subito assunto nel cantiere del Monte Rushmore.

Tra i 400 carpentieri, a lui fu affidato l'importante compito di dar vita alle espressioni dei volti, tanto da assumere col tempo un ruolo essenziale nell'avanzamento dei lavori che iniziarono nel 1927 e terminarono 14 anni dopo. Solo recentemente però è stato riconosciuta l'importanza di Del Bianco; a quarantotto anni dalla sua morte, la sua abilità di costruttore è stata premiata con una cerimonia e l'autore della meravigliosa opera è stato nominato "capo intagliatore". Un monumento in cui c'è umanità, espressione, tanto che quei volti sembrano reali, vivi, scalfiti solo dalla pioggia e dal vento e che senza saperlo sono un orgoglio tutto italiano.VIAGGI: il Monte Rushmore parla italiano

VIAGGI: il Monte Rushmore parla italiano


VIDEO: canale youtube "Business Insider"

Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE" sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, a tema meteorologico, ma non solo! Pagina Facebook Ufficiale iLMeteo




Torna alla home notizie